Il Gruppo

antonio pulcini

Le immagini raccolte in questo sito, dal 1964 ad oggi, sono le tappe di una storia lunga 50 anni, di iniziative immobiliari che ho avuto il privilegio e la soddisfazione di realizzare. È grazie alla dedizione ed alla alta capacità dei tanti miei collaboratori se esse sono oggi le migliori testimonianze di quanto valido, efficiente ed anche attraente ci è stato possibile creare nell’edilizia del nostro Paese. A me resta anche l’orgoglio di aver contribuito a dare a tanti italiani il piacere di vivere, lavorare e curarsi in ambienti civili e moderni.

Antonio Pulcini

Il Gruppo

Dal 1960 la cultura, lo spazio, la funzionalità, la solidità e la tecnologia nell’edilizia vengono espresse pensando alla qualità della vita. Dalla forza dell’esperienza del passato nascono oggi nuovi e moderni progetti basati sulla cultura urbanistica in una città dove il recupero archeologico deve essere parte integrante delle strutture. Storia e ricerca sono la naturale evoluzione dei progetti che scaturiscono dai nostri studi di ingegneria e di architettura.

I percorsi professionali, le strategie attuate e i progetti per il futuro di chi ha saputo investire sulla qualità e farne un proprio personale punto di forza.

L’imprenditore dirige i suoi sforzi verso parametri diversi e sempre più ampi che spaziano dall’analisi del mercato a quella sociale, comportamentale e culturale dell’utente finale, dall’ampliamento alla qualificazione della produzione verso un’offerta mirata e al tempo stesso globale.

Il Gruppo opera nel campo dell’edilizia residenziale, commerciale, turistico e sanitario, con interventi ad alto valore patrimoniale che costituiscono l’evoluzione degli ultimi 20 anni di attività e ha al suo interno le più alte professionalità per l’ideazione, l’acquisizione delle aree, la progettazione, la costruzione, la vendita, l’affitto e la gestione degli immobili e delle aree riqualificate.

Il Gruppo Pulcini ha avuto negli ultimi anni una importante evoluzione in termini di struttura organizzativa, ampliamento delle aree di interesse, consolidamento del patrimonio e applicazione delle più moderne metodologie tecniche. Ha ampliato la struttura rivolgendosi a risorse umane altamente qualificate e pronte a recepire i cambiamenti tecnologici e di mercato, al fine di operare offrendo il massimo.

Tecnologia e analisi del mercato sono alla base delle realizzazioni del Gruppo in termini socio-culturali nell’ambito delle aree metropolitane e non. Gli investimenti nel 2004 sono stati pari a 215 milioni di euro, nel triennio 2005/2008 sono stati previsti investimenti per circa 1.100 milioni di euro per la realizzazione di 18 progetti, di cui 15 su Roma e 3 in Sardegna.

I nostri fabbricati

Il Patrimonio

II Gruppo ha attualmente in corso di realizzazione circa 534.000 metri cubi per una superficie di metri quadri 178.000:

  • Progetti in via di sviluppo per circa 1.140.000 metri cubi per una superficie di metri quadri 380.000.
  • Patrimonio in gestione per circa 220.000 metri cubi per una superficie di metri quadri 74.000.

La nostra storia

  • 1964 – Via del Verrocchio, Roma, 2 edifici x 18 appartamenti
  • 1967 – Via Tiburtina, Villalba di Guidonia, Roma, 1 edificio x 28 appartamenti
  • 1969 – Olbia, 1 edificio x 28 appartamenti
  • 1970 – via Tiburtina Valeria, Roma, 4 edifici x 150 appartamenti
  • 1970 – via Nomentana, Roma, 1 edificio x 48 appartamenti
  • 1971 – via Casilina, Roma, 1 edificio x 28 appartamenti + negozi
  • 1971 – Tempio Pausania, 1 edificio x 48 appartamenti + negozi
  • 1972 – Via di Bravetta, Roma, 23 villini + negozi
  • 1973 – Olbia, trasformazione e ampliamento hotel Pellicano; Vicolo del Vicario, Roma,1 edificio x 40 appartamenti
  • 1975 – Via Monte del Gallo, Roma, hotel da 100 stanze
  • 1976 – via Stefano Infessura, Roma, 1 edificio x 22 appartamenti + negozi
  • 1977 – Largo nostra s.ra di Coromoto, Roma, 1 edificio x 42 appartamenti e negozi
  • 1977 – Largo Casale degli Inglesi, Roma, 1 edificio x appartamenti
  • 1978 – Via Valsavaranche, Roma, 1 edificio x 48 appartamenti
  • 1978 – Via dei Prati Fiscali, Roma, 1 edificio x 30 appartamenti + negozi
  • 1978 – Via di Val Cannuta, Roma, 1 edificio x 200 appartamenti
  • 1978 – Viale Bruno Buozzi, Roma, 1 edificio x uffici, banca, negozi e 48 appartamenti
  • 1978 – Via Torino, Olbia, 1 edificio x 48 appartamenti + uffici + negozi
  • 1979 – Via Val D’ala, Roma, 1 edificio x uffici
  • 1979 – Via dei Carraresi, Roma, 1 edificio x 18 appartamenti
  • 1979 – Via Aldo Moro, Olbia, 1 edificio x 32 appartamenti + uffici + negozi
  • 1980 – Strada provinciale Golfo Aranci, Olbia, villaggio turistico 300 appartamenti, centro commerciale, centro sportivo + 8 ville
  • 1980 – Laconia, Sardegna, villaggio turistico di 42 appartamenti + ristorante
  • 1980 – Santa Marinella, Roma, 5 edifici x 125 ppartamenti
  • 1980 – Via Sardegna angolo Via Marche, Roma, 1 edificio x 4.000 mq. circa uso uffici
  • 1980 – Poltu Quatu, Costa Smeralda, villaggio turistico, 320 appartamenti, centro commerciale + costruzione ed ampliamento porto turistico
  • 1981 – Fregene, Roma, 20 ville in complesso turistico + negozi
  • 1982 – S. Marinella (Capo Linaro), Roma, 8 edifici x 180 appartamenti
  • 1982 – Via Maria Pezzé Pascolato, Roma, 1 edificio x 32 appartamenti
  • 1982 – Via Misurina, Roma, 4 edifici x 96 appartamenti
  • 1982 – Via Sacco e Vanzetti, Roma, 1 edificio x 4.000 mq uso uffici
  • 1984 – Piazza Teatro dell’Opera, Via Firenze, Roma, 1 edificio x 5.000 mq. uso uffici e negozi
  • 1986 – Corso Francia, Roma, 1 edificio x 5.000 mq. circa uso uffici
  • 1990 – Via Mosca, Eur, Roma, 2 edifici x 10.000 mq. uso uffici
  • 1990 – Via Paolo V, Roma, 1 edificio x 24 appartamenti
  • 1993 – Olgiata Romana, Roma, 18 edifici x 300 appartamenti + 20 ville
  • 1993 – Via Saronno, Roma, 2 edifici x 56 appartamenti (Valle Muricana)
  • 1994 – Genova Voltri, 6 edifici x 300 appartamenti + centro commerciale
  • 1994 – Via delle Benedettine, Roma, 20 villini a schiera
  • 1995 – Piazza dei Canotti, Ostia, Roma, 1 edificio x 24 appartamenti
  • 1995 – Via Casana, Ostia, Roma, 1 edificio x 18 appartamenti e negozi
  • 1997 – Anzio – Nettuno – 1 edificio x 44 appartamenti
  • 1998 – Via Flaminia (Centro Rai), Roma, edificio commerciale x 10.000 mq.
  • 1999 – Olbia, 2 edifici rsa x 240 posti letto
  • 2002 – Santa Marinella, Roma, 1 edificio rsa x 120 posti letto
  • 2002 – Santa marinella, Via Aurelia, 5 edifici x 52 appartamenti + centro commerciale (Residence Montecarlo)
  • 2002 – Via della Fontana, Roma, 1 edificio x 18 appartamenti
  • 2003 – Santa Marinella, Via Botticelli – 1 edificio x 22 appartamenti
  • 2003 – Ostia Lido, Roma, acquisto, adattamento e vendita di 27 edifici x 900 appartamenti e negozi
  • 2003 – Olbia, Costa Smeralda, Poltu Quatu, hotel 5 stelle
  • 2004 – Via della Cisterna, Roma, edificio d’epoca x 28 appartamenti di lusso
  • 2005 – Via Monte Amiata, Prati Fiscali, Roma, 7 edifici x 300 appartamenti
  • 2005 – Via San Francesco di Sales, Roma, Casa della Memoria, uffici per Comune di Roma
  • 2006 – Via val di Cogne, Roma, acquisto, adattamento e vendita di appartamenti + negozi
  • 2007 – Via Serafino da Gorizia (Acilia), Roma, 3 edifici x 120 appartamenti
  • 2007 – Golfo Aranci, Sardegna, complesso residenziale di lusso sul mare, 6 edifici x 180 appartamenti (Villaggio Sherden)
  • 2007 – Terrazze del Presidente, Roma, 3 edifici in costruzione x 250 appartamenti + centro commerciale.
  • 2008 – Velletri, Roma, 1 complesso x 90 appartamenti
  • 2008 – Terrazze del Presidente, Roma, 9 edifici x 900 appartamenti
  • 2008 – Casal Lumbroso, Roma, acquisto , ristrutturazione e adattamento 1 edificio x 100 appartamenti
  • 2011 – Via del Serafico (Eur), Roma, due edifici ristrutturati per uffici, mq. 20.000
  • 2012 – Santa Marinella, 52 villini a schiera
  • 2012 – Olgiata Romana. n. 35 villini + 20 ville
  • 2013 – Piazza Vittorio Emanuele, Roma, 1 edificio x 18.000 mq. uso uffici
  • 2013 – Via Isacco Newton, angolo Via dei Colli Portuensi, Roma, 1 edificio x 95 appartamenti + negozi
  • 2013 – Via Cristoforo Colombo, Malafede, Roma, 140 appartamenti signorili in costruzione
  • 2014 – Borgo Rivo, Terni, 3 edifici di cui 1 torre residenziale, 1 centro commerciale, 2 edifici ad uso uffici